Il calzolaio delle stelle: Salvatore Ferragamo tra storia e mito

3 minuti

Premi per Play/Pausa

Dietro ogni brand di successo c’è una storia straordinaria… ma dietro quella di Salvatore Ferragamo, storico brand del Made in Italy che non ha bisogno di presentazioni c’è addirittura un mito!

Salvatore Ferragamo, nasce nel a 1898 Bonito (AV) paesino dell’Irpinia, undicesimo di quattordici figli di una famiglia di braccianti. A sedici anni si imbarca per New York con un sogno ben preciso: raggiungere uno dei fratelli che lavora in una moderna fabbrica di scarpe a Boston per diventare un “maestro calzolaio”. Pare infatti che la passione di Salvatore per le scarpe sia nata ben prima del suo trasferimento in America, quando si divertiva a fabbricarle per le sorelle.

Salvatore Ferragamo

La sua avventura prosegue poi verso la California, dove apre una bottega da “calzolaio” a Santa Barbara. Lavora il giorno e la sera segue un corso di anatomia del piede alla University of Southern California, perché crede che un oggetto personale come la scarpa non debba essere realizzato in serie. Grazie al suo straordinario talento diventa lo “shoemaker” della American Film & Co. Trasferisce l’attività a Hollywood dove ci sono gli Studios e diventa famoso come “il calzolaio delle stelle”. Una delle più affezionate clienti è niente meno che Marilyn Monroe, che calza solo decolté Ferragamo con tacco 12 in ogni suo film di successo. I due, però, non si conosceranno mai di persona perché, dopo tredici anni di attività negli USA, Ferragamo a 29 anni torna in Italia e sceglie Firenze (via Mannelli) per la sede della sua nuova azienda, che continua comunque a lavorare per il mercato americano e le sue scarpe arrivano negli USA… anche senza Amazon Prime!

Decolleté con fiocco
Decolleté con fiocco

Nel 1940 sposa Wanda Miletti, una giovane ragazza del suo stesso paese natale. Terminati i difficili anni della guerra, Ferragamo apre a Palazzo Spini Feroni un prestigioso showroom, (oggi sede del Museo Salvatore Ferragamo). Purtroppo, nel 1960 Salvatore muore improvvisamente a soli 62 anni, lasciando la moglie Wanda e sei figli, il più piccolo di soli tre anni. Con determinazione e l’aiuto di tutti i dipendenti, Wanda Miletti si mette alla guida dell’azienda e, negli anni, aggiunge alle scarpe anche la produzione di vestiti e profumi. A guidarla in ogni scelta i valori condivisi con Salvatore, che ispirarono tutta la sua dirigenza.

Oggi la Salvatore Ferragamo S.p.a. è una prestigiosa casa di moda leader nel mondo, con sede a Firenze, ha 4000 dipendenti e 300 negozi nel mondo, fattura centinaia di milioni di euro, produce solo in Italia ed esporta il 95% dei prodotti! Il presidente dell’azienda è Leonardo Ferragamo.

Leonardo Ferragamo

L’azienda è anche da sempre attenta alla sostenibilità e, tra i suoi obiettivi, c’è la riduzione del 42% delle emissioni dirette e indirette di CO2 entro il 2029, insieme al sempre maggiore utilizzo di materiali riciclati e rigenerati nelle collezioni della maison.

Complimenti a chi porta lo stile e l’eleganza dell’Italia nel mondo!

Condividi

Percentuale di lettura

Entra a far parte della community

Entra anche tu a far parte della community e partecipa al mondo di Made in Italy
Iscriviti Ora
Please wait...
Free
0.00USD
Discount ()
-0.00USD
Subtotal
Fee
0.00USD
Vuoi metterti in contatto con noi o sei alla ricerca di informazioni specifiche? Compila il modulo, ti risponderemo a breve.