Figurine Panini: una passione lunga 60 anni

3 minuti

Premi per Play/Pausa

Fratelli Panini con la macchina per le bustine delle figurine

Ci sono cose che non invecchiano, anche se il tempo passa. I mitici album di figurine Panini, casa editrice italiana leader mondiale del settore, hanno da poco compiuto 60 anni ma la passione non ha età e continua a crescere!

Panini è, prima di tutto la storia imprenditoriale di successo di otto fratelli di Pozza di Maranello, e in partticolare di Giuseppe, Benito, Umberto e Franco Cosimo. Nel 1960 Benito e Giuseppe, che lavoravano nell’edicola di famiglia a Modena, hanno infatti l’idea di vendere a coppia, in una bustina e per 10 lire, un vecchio lotto di figurine di calciatori della Nannina Editore. Le bustine vanno subito a ruba e, nel gennaio 1961, Giuseppe fonda la Panini Editrice stampando il primo album per la raccolta. Il successo è immediato. Benito spedisce al fratello Umberto emigrato in Venezuela due figurine e un biglietto che recita: “Torna. l’America è qui!”. Umberto abbandona così l’America e torna in patria.

La prima figurina Panini
La prima figurina Panini

All’inizio, la produzione delle figurine era un processo essenzialmente manuale: la colla era mescolata con una pala e le figurine venivano imbustate a mano. Ma nel 1963, per fare fronte alle nuove esigenze di produzione, Umberto Panini inventa la macchina “Fifimatic”, ancora oggi in uso (fifi in dialetto modenese figurina) che permette all’azienda di imbustare milioni di pezzi e di imporsi come realtà imprenditoriale industriale.

Oggi Panini è un gruppo internazionale, vale 1 miliardo di dollari, conta 1000 dipendenti, fattura 536 milioni di euro e produce 6 miliardi di figurine all’anno per 50 collezioni lanciate. Importanti investimenti hanno fatto infine sì che Panini diventasse il quarto editore in Europa nel settore ragazzi. In occasione dei suoi 60 anni di attività l’azienda ha lanciato un nuovo album Calciatori dedicato alla stagione 2020/21 con 748 figurine e il coinvolgimento diretto di collezionisti e tifosi per scegliere la “Top Team Panini 60” e “La Panini più amata”, oltre alle figurine delle copertine storiche degli album dal 1961 e degli MVP dei club di Serie A.

La copertina dell'album per i 60 anni
La copertina dell’album per i 60 anni

Condividi

Percentuale di lettura

Entra a far parte della community

Entra anche tu a far parte della community e partecipa al mondo di Made in Italy
Iscriviti Ora
Please wait...
Free
0.00USD
Discount ()
-0.00USD
Subtotal
Fee
0.00USD
Vuoi metterti in contatto con noi o sei alla ricerca di informazioni specifiche? Compila il modulo, ti risponderemo a breve.