Skip to content
Made in Italy
Navigation menu

Riders: Just Eat regularises the figure with the logistics contract

Just Eat is the first food delivery company to regularize riders with a contract model connected to the logistics and transport sector.

reading time2 minutes

I lavoratori della delivery, soprattutto nel settore della ristorazione, sono spesso considerati come l’emblema della precarietà. Ma con la crescita del settore a cui abbiamo assistito anche in seguito alla pandemia – nel nostro Paese il 34% di chi attualmente usa il servizio di Food delivery lo ha scoperto proprio a causa del lockdown – le cose stanno finalmente cambiando, e in meglio.

Il primo operatore del settore a voler regolarizzare la posizione dei tanti rider che si distribuiscono le consegne nel corso della giornata è stato Just Eat Takeaway.com Italia, divisione italiana della multinazionale leader del digital Food Delivery, capitanata da Daniele Contini. Il manager, che in passato nel corso della sua carriera ha lanciato il business di Subito.it, con l’inizio dell’estate 2021 ha firmato l’assunzione di mille rider, con un modello di contratto legato al settore logistica e trasporto.

The contract provides for hourly remuneration unrelated to the number of deliveries and includes incentives, holidays, as well as sickness and maternity/paternity leave. A decidedly innovative move in the food delivery market, which also represents its necessary evolution and an investment for a fairer future.