Non solo vino: anche l’aceto è un’eccellenza Made in Italy

3 minuti

Premi per Play/Pausa

Si parla sempre tanto di vino di qualità, ma mai abbastanza si racconta un prodotto di altrettanto antica tradizione e cioè l’aceto pregiato che, come dimostra l’aceto Balsamico di Modena IGP, è una vera eccellenza nel mondo!

L’aceto è, in realtà, un prodotto antichissimo e diffuso in tutte le civiltà, basti pensare che nel 4000 a.C. i Babilonesi lo realizzavano già, partendo da vino di datteri, d’uva o da birra e lo utilizzavano come condimento, come conservante o per disinfettare l’acqua da bere. Per i Romani, invece, era proprio l’aceto il principale condimento delle verdure e non mancava nemmeno sulla tavola degli antichi egizi.

L’Italia possiede storiche acetaie e aziende dalle tradizioni secolari come Ponti Spa, che da ben nove generazioni produce aceto. Fondata nel lontanissimo 1787, due anni prima della Rivoluzione Francese da Giovanni Battista del Ponte (poi Ponti) a Sizzano, in provincia di Novara, come “Fabrica di aceto“, vanta una storia di oltre 230 anni di attività.

Fin dall’inizio Ponti ottiene riconoscimenti internazionali per la qualità. Nel tempo la produzione si affina anche grazie alle scoperte di Louis Pasteur in fatto di fermentazione. Nel 1902, sempre a Sizzano, Antonio Ponti apre un nuovo stabilimento per la produzione di aceto, iniziando così l’attività industriale.

Ponti, sede di Ghemme
Ponti, sede di Ghemme

1948 Guido Ponti, figlio di Antonio apre lo stabilimento di Ghemme, attuale sede aziendale mentre negli anni 60, sotto la guida di Cesare e Franco, figli di Guido, l’azienda conosce una fase di espansione e diversificazione dell’attività con l’apertura di nuovi stabilimenti in Italia. Nel 1991 con l’acquisizione della Modenaceti di Vignola, specializzata in aceto balsamico, Ponti, diventato ormai primo produttore di aceto in Italia, comincia un percorso di eccellenza che porta il Gruppo ad acquisire la leadership anche nel settore Aceto Balsamico di Modena IGP.

Nel 2000 Giacomo Ponti, nona generazione della famiglia, avvia un percorso di internazionalizzazione e punta sull’innovazione, la certificazione della qualità e la responsabilità sociale di impresa. Nel 2014 nascono Ponti USA a New York e Ponti France a Parigi. Oggi, Ponti continua ad avere sede a Ghemme (No) e opera sotto la guida congiunta dei CEO Giacomo Ponti e Lara Ponti.

A inizio 2022 l’azienda ha presentato un piano di sviluppo da oltre 20 milioni di euro, che andrà anche ad aumentare l’organico che oggi conta 200 dipendenti. Con128 milioni di fatturato, è leader nella produzione di aceto di vino, di mele e prodotti sott’aceto e tra i maggiori produttori di aceto balsamico in Italia.

Complimenti a chi porta il gusto dell’aceto Made in Italy nel mondo!

Condividi

Percentuale di lettura

Entra a far parte della community

Entra anche tu a far parte della community e partecipa al mondo di Made in Italy
Iscriviti Ora
Please wait...
Free
0.00USD
Discount ()
-0.00USD
Subtotal
Fee
0.00USD
Vuoi metterti in contatto con noi o sei alla ricerca di informazioni specifiche? Compila il modulo, ti risponderemo a breve.